Perche’ utilizzare il tui-na

eszendo_biotheraphy_healingPERCHE’ SI UTILIZZA IL TUI-NA?

Il Tuina è una tecnica manuale che appartiene alla tradizione medica cinese e si basa sugli stessi principi teorici dell’Agopuntura. Secondo la Medicina Tradizionale Cinese le funzioni interne dell’organismo sono connesse alla superficie del corpo attraverso un sistema di canali energetici (meridiani), tramite i quali si può intervenire per ristabilire l’equilibrio e la salute.

Il Tuina usa una serie di tecniche manuali e mobilitazione articolare (spingere, premere, sfregare, picchiettare, pinzettare, scuotere, vibrare, impastare, ecc.). Queste stimolazioni agiscono sui meridiani, regolano yin e yang, e fanno circolare il qi.

Il Tuina è utilizzato per promuovere lo stato di benessere e per migliorare la qualità della vita della persona. È adatto per tutte le età, da bambini ad anzianI.

IL TUINA SI PUO’ CONSIGLIARE IN CASO DI:

-Dolore ( articolare, dolori al collo, alle lumbari, schiena, spalle articolazioni, ecc.)

-Disturbi del sonno

-Male alla testa

-Problemi o disturbi dell’apparato digerente, (intestino, stomaco ecc)

-Problemi dell’apparato respiratorio.

-Problemi della donna ( menopausa, metruazione dolorosa, sindrome premestruale ecc).

TECNICHE COMPLEMENTARI : Moxa o moxicombustione

La moxa è un antico metodo cinese che si basa sull’applicazione del calore ai punti di agopuntura. L’artemisia chinensis, una pianta medicinale, viene bruciato su punti precisi del corpo, o in modo diretto (coni di moxa messi direttamente sulla pelle) o indiretto (i coni di moxa vengono appoggiati alla cute con l’interposizione di alcune sostanze, o si usano sigari di moxa senza contatto con la pelle).
Il calore così creato ha un effetto riequilibrante sull’energia corporea. Vengono trattati soprattutto disturbi da freddo e blocchi energetici (diarrea, asma, dolori muscolari, dolori addominali, alcune problematiche della donna, ecc.).