L’Ashtanga Yoga é uno stile di yoga molto dinamico divulgato circa un centinaio di anni fa dal grande Maestro Patthabi Jois, il quale affermava:
“L’Ashtanga Yoga è per tutti ma non per chiunque".

Questa frase è molto veritiera perché l'approccio molto fisico dell'Ashtanga Yoga, nella sequenza di posizioni della prima serie, a volte demotiva il praticante per l'impossibilità di ampiezza del movimento e per la poca flessibilità corporea.

Nell’Ashtanga Yoga, se ci si sforza di cogliere l’opportunità che offre la pratica e si ha la pazienza di raggiungere la coordinazione tra movimento e respiro, allora sì che in quel momento si capirà come questa disciplina elevi le persone al massimo grado di consapevolezza sia fisica che mentale e faccia riscoprire le loro vere potenzialità!

La pratica di questo stile è caratterizzata da un continuo movimento tra un’asana (posizione) e l’altra, il tutto sincronizzato con una respirazione toracica costante (attraverso il sistema Vinyasa). Questa sincronizzazione tra movimento e respiro porta ad una produzione di calore con conseguente ossigenazione dei muscoli e degli organi interni, iniziando così un processo di purificazione eliminando le tossine e le scorie presenti nel nostro organismo. Praticando questa disciplina con regolarità e devozione si acquisiscono sicurezza e stabilità fisica e mentale.

Ci sono vari gruppi di sequenze nell’Ashtanga Yoga ma solitamente nelle classi di yoga gli insegnati praticano soltanto le prime due serie in quanto le altre sono molto difficili e adatte solo a studenti particolarmente esperti. La Prima Serie (Yoga Chikitsa) disintossica e allinea il corpo. La Serie Intermedia (Nadi Sodhana) purifica il sistema nervoso, aprendo i canali energetici.

Ogni livello deve essere pienamente sviluppato prima di poter passare a quello successivo e l’ordine sequenziale degli asana deve essere meticolosamente rispettato. Ogni postura è una preparazione per la successiva e sviluppa la forza e l’equilibrio necessari per proseguire nella sequenza.

Metodologia di insegnamento
Nel programma di Ashtanga Yoga si potranno frequentare le classi in base al proprio livello, in gruppo o individuali. Queste ultime saranno calibrate esclusivamente sulla persona e sulle criticità che vuole approfondire.
Tutte le classi individuali si potranno eseguire in lingua italiana, inglese e spagnola.

Eszendo_Ashtanga_Yoga_Art_Mariclart_Buddha

“Il primo mese hai dolori, il secondo mese sei stanco, il terzo mese voli!”

– Sharath Jois

“Il seme dello yoga si manifesta diversamente. In ciascuna persona.”

– Tirumalai Krishnamacharya