Yoga Therapy

Il corpo è l’unico luogo in cui dobbiamo vivere.

Prenditene cura.

Yoga Therapy

Uno dei concetti fondamentali su cui si basa lo Yoga è la considerazione del corpo come un’unica entità: lavorando per migliorare il funzionamento di un organo o di un sistema, si agisce di conseguenza su tutti gli altri. Perciò ogni cambiamento posturale modifica il respiro, che, se eseguito in maniera diversa, modifica il flusso dell’energia nel corpo e i centri nervosi. Quindi, i meccanismi fisiologici condizionano quelli psicologici, e viceversa.

Nasce cosí lo Yoga Therapy , disciplina che utilizza posture yoga, esercizi di respirazione, meditazione e immagini guidate per migliorare la salute fisica e mentale. E’ un approccio sia alla disciplina dello yoga che, dal punto di vista olistico, alla conoscenza maggiore del proprio corpo (trattamento benefico sull’allineamento dell’energia nella colonna vertebrale, dove risiedono i principali centri nervosi).

Problemi trattati nello Yoga Therapy

Il respiro è la componente più importante di questa pratica, perché accompagna il movimento e ne favorisce la presa di coscienza. Tale funzione, normalmente automatica, ha effetti profondi sul sistema nervoso. Se effettuata in maniera consapevole, con ritmo regolare tra l’inspirazione e l’espirazione, elimina disarmonie e distrazioni mentali e può quindi migliorare gli stati d’ansia e di stress, in cui è presente un ritmo respiratorio alterato.

Pertanto: una respirazione lenta e consapevole produce un effetto rilassante sul sistema nervoso centrale, ecco perchè l’assiduità delle pratiche adottate ha permesso di considerare tale disciplina come trattamento per la depressione e l’ansia, e come cura complementare a quella medico-farmacologica e quindi d’inserire lo Yoga tra le tecniche mente-corpo (o Body-Mind Techniques).
Rafforza sistematicamente i diversi sistemi del corpo, inclusi il cuore e il sistema cardiovascolare, i polmoni, i muscoli e il sistema nervoso. Per questo svolge un ruolo fondamentale sul miglioramento di patologie quali asma, allergie, aritmie, cardiopatie (consultando sempre il parere del medico).

Questo tipo di yoga si è visto da uno studio di ricerca della celebre coppia Janice Kiecolt-Glaser e Ronald Glaser (psichiatra lei e immunologo lui), che lo yoga è in grado di ridurre l’infiammazione sotto stress e quindi in caso di malattia conclamata una notevole regressione.

Le pratiche yoga possono anche migliorare la funzione del sistema digestivo, favorire il benessere psicologico e migliorare l’apporto di ossigeno ai tessuti. Lo yoga può anche aiutare il corpo a rimuovere in modo più efficiente i prodotti di scarto, gli agenti cancerogeni e le tossine cellulari.

La pratica costante nello Yoga-Therapy favorisce lo sviluppo della forza vitale, migliora l’equilibrio su tutti i piani , emozionale-fisico-umorale-spirituale.

Riassumendo i benefici di questa pratica potremmo affermare che si utilizza in casi di:
– problemi legati alla struttura (scoliosi, lordosi e cifosi);
– problemi legati alla schiena (sciatica, lumbalgie, rettificazioni del tratto cervicale);
– problemi legati all’apparato respiratorio (allergie/asma);
– problemi legati allo stress e all’ansia;
– probelmi del sistema immunitario;
– problemi del sistema digestivo (coliti, gastriti, ulcere, metabolismo lento, perdita di peso);
– problemi legati al sistema nervoso;
– malattie neuro degenerative.

Metodologia di insegnamento:

In questo programma si potranno frequentare le classi di gruppo (Yoga therapy suddiviso in posizioni per le varie parti del corpo e per patologie) o individuali (dove l’attenzione sará portata solamente sulla richiesta della persona stessa).
Tutte le classi individuali si potranno eseguire in italiano, inglese e spagnolo.

Contact Eszendo about - Yoga Therapy here 🙂

14 + 1 =